La ritmica Pietro Micca presente agli italiani di Ginnastica in Festa a Rimini – I Parte

La ritmica arancio e blu Pietro Micca scende in pedana ai nazionali della Ginnastica in Festa a Rimini.

23 giugno, aprono le danze le ginnaste del livello LE eccellenza: Meirone Letizia (Junior 2), Adanaia Arina (Junior 1) e Saviolo Ginevra (Allieva 2).

Meirone Letizia presenta un programma complesso a cerchio, nastro e clavette. Ottime le prove in qualifica che le permettono di accedere alla finale di specialità con cerchio e nastro il giorno successivo. Ottima tenuta di gara per l’atleta che si guadagna il quinto posto al cerchio e il settimo al nastro fra le migliori ginnaste d’Italia.

Adanaia Arina calca per la seconda volta le pedane nazionali e presenta cerchio, palla e clavette. Buona la performance a cerchio e clavette che la vedono occupare rispettivamente il 20esimo e 15esima posto. Esecuzione alla palla con qualche errore, scende al 42esimo posto, ma si riscatta guadagnando il 27esimo posto All Around contro più di 80 atlete.

Saviolo Ginevra, la piccola del livello LE, calca la pedana con sicurezza a corpo libero e cerchio, il suo lavoro viene apprezzato e guadagna la finale nazionale a entrambe le specialità. Nella giornata di sabato 24 giugno ripresenta i suoi esercizi, occupa il decimo posto a corpo libero e il settimo al cerchio.

Nella giornata di domenica 25 giugno, si presentano per il livello LD Carpano Clelia (Allieva 4) e Pasquadibisceglie Noemi (Allieva 2).

Carpano Clelia fa il suo esordio ai nazionali livello LD e conquista una buona gara, termina alla palla in tredicesima posizione e al corpo libero in diciannovesima.

Noemi Pasquadibisceglie rompe il ghiaccio e guadagna il primo podio nazionale per la Pietro Micca. Entra in finale alle clavette e occupa con orgoglio il terzo posto. Termina quindicesima al corpo libero.

“Siamo soddisfatte di tutte le ginnaste che hanno gareggiato finora” racconta la tecnica Elisabetta Rosso “il duro lavoro di questo anno sportivo le ha pagate bene e ci ha dato tante conferme sui percorsi delle singole ginnaste. La nostra gara non termina qui, ma in settimana e nel weekend in arrivo gareggeranno altre atlete.”

Un enorme ringraziamento va alle famiglie delle atlete che supportano con il cuore il lavoro di tecnici e atlete.

Adaiana Arina
Meirone Letizia
Saviolo Ginevra
Podio Pasquadibisceglie Noemi
Carpano Clelia