Incetta di medaglie per la ritmica Pietro Micca

Un weekend pieno di successi per le ragazze e le tecniche della ritmica Pietro Micca. Le atlete, infatti, hanno partecipato alla seconda prova del Campionato regionale di Specialità Gold domenica 26 settembre.

Il gruppo composto da Francesca Bocchino (classe 2006), Giulia Cruciani (classe 2008), Margherita Nelva (classe 2008) calca per la seconda volta in un mese questa importante pedana, dimostrando i miglioramenti fatti nelle ultime settimane e la loro grande determinazione nel dare il meglio alla loro ultima prova regionale.

Francesca Bocchino si presenta alla giuria, dopo la prova del 12 settembre, con il suo programma a cerchio e fune. Entra in pedana convinta e riceve gli apprezzamenti del corpo giudicante, esibendosi con grazia e coraggio, mostrando grandi miglioramenti che le fanno raggiungere con gioia l’agognato obiettivo: la medaglia d’argento di specialità al cerchio. Non solo occupa il secondo gradino del podio, ma si qualifica come terza miglior ginnasta al cerchio della regione e quarta miglior ginnasta alla fune della regione, strappando il pass per la fase successiva del campionato, ovvero la prova di Zona Tecnica, dove si scontrerà contro le migliori ginnaste di Lombardia e Liguria.

Domenica ritorna in pedana anche Giulia Cruciani, con il suo programma a fune e cerchio. Forte della prima prova a inizio settembre, Giulia inizia la sua gara con carisma, migliorando le sue esecuzioni e facendosi guardare con piacere. Anche per lei molti i complimenti, infatti i risultati non si fanno attendere e anche lei guadagna con soddisfazione il pass per la prova interregionale. Si veste di bronzo alla fune, con grande soddisfazione, e occupa il quinto posto al cerchio, riuscendo a strappare ben tre pass per la prova successiva nelle specialità di fune, clavette e cerchio, decidendo di presentarsi alla prova di Zona Tecnica con fune e cerchio.

A seguire il ritorno del vulcano Margherita, che impavida calca la pedana come una vera veterana. Si esibisce nel suo programma a clavette e nastro e riscuote un successo senza precedenti. Margherita corona il suo sogno e viene premiata con il titolo di Campionessa Regionale alle clavette, ottenendo con grande gioia il pass che la porterà direttamente ai Campionati Nazionali di Foligno. Indossa quindi la medaglia d’oro alle clavette, ma non si ferma qui, infatti poco dopo sale sul secondo gradino del podio nella specialità al nastro, guadagnando il pass per l’interregionale.

Rizzo Sophie assente la domenica passata, ma presente alla prima prova, guadagna con il suo punteggio il pass per la prova interregionale nella specialità alla palla.

“Siamo ovviamente soddisfatte degli enormi risultati delle ragazze, stanno raccogliendo i frutti del grande lavoro degli ultimi mesi” racconta la direttrice tecnica Marta Nicolo “abbiamo raggiunto alcuni degli obiettivi che ci eravamo prefissate; quindi, sono dovuti e meritati tutti i complimenti che le ragazze hanno ricevuto, sia da tutte noi sia dagli addetti ai lavori che hanno notato in loro immensi miglioramenti.”

Rivedremo le ginnaste del progetto Gold della Pietro Micca a Caorle per la Prova di Zona Tecnica Interregionale, l’obiettivo ora è guadagnare il pass per il Nazionale di Foligno come la loro compagna Margherita.