Saporito e Meirone vincono il bronzo alla prima prova regionale

Ancora weekend di emozioni per la Pietro Micca che presenta in pedana otto delle sue ginnaste nelle competizioni dei giorni scorsi.Letizia Meirone, Sofia Novais Calil, Claudia Stievano e Angelica Monguzzi affrontano la prima prova del campionato regionale LC Allieve nel pomeriggio di sabato, 8 febbraio 2020, presso la palestra comunale di Candelo. Rompe il ghiaccio Letizia (classe 2009) con il nuovo esercizio a corpo libero sulle note di “Io, mammeta e tu” portato a termine con precisione e pulizia. Prosegue con un convincente esercizio alla fune, che insieme all’ottimo punteggio a corpo libero le fanno scalare la classifica.

Insieme alla compagna, gareggia anche Sofia (classe 2009) che presenta un interessante esercizio al corpo libero, convincendo la giuria con le sue linee pulite. Purtroppo a causa di qualche errore nel nuovo esercizio alla palla, dinamico e veloce, non riesce a raggiungere la top ten.Letizia termina la gara indossando la medaglia di bronzo e occupando con soddisfazione il terzo gradino del podio, mentre Sofia conclude al quindicesimo posto.Nel tardo pomeriggio arriva il momento di Claudia e Angelica (classe 2008).Apre Angelica con un programma totalmente rinnovato, iniziando dal nuovo esercizio al cerchio. Nonostante un’iniziale perdita dell’attrezzo, Angelica termina con il sangue freddo e l’espressività che la contraddistinguono, portandosi comunque a casa un punteggio discreto. Termina la sua gara con qualche imprecisione nell’esercizio al nastro, ma si difende bene contro le avversarie. L’ultima ginnasta ad entrare in pedana di gara è Claudia che conclude brillantemente l’esercizio al corpo libero, portandosi a casa una buona esecuzione. 

La gara per la Pietro Micca si conclude con qualche imprecisione nell’esercizio alla palla di Claudia, nonostante ciò convince la giuria e termina con un meritato quinto posto, mentre Angelica termina con un buonissimo dodicesimo posto contro più di trenta ginnaste.Pietro Micca non termina qui il suo weekend: infatti nella giornata di domenica 9 febbraio, presenta altre quattro ginnaste nel livello LC categoria Junior/Senior.A Chivasso scendono in pedana di gara Alessia Saporito, Elisa Tosetto, Emilia Rizzo e Carolina Rosso.

Fra le quattro ginnaste, Alessia (classe 2006) è la prima a scendere in pedana con il suo nuovo esercizio alla fune. Brillante e pulita, incappa in un piccolo errore, ma riprende le redini della gara, concludendo sia l’esercizio alla fune sia il successivo alla palla con ottimi risultati e complimenti da parte del corpo giudicante.Subito dopo Alessia, calca la pedana Elisa (classe 2006) con l’esercizio al cerchio. Sulle note incalzanti della musica, porta a termine un’ottima esecuzione con l’eleganza che la contraddistingue. Il secondo esercizio che presenta è una nuova composizione al nastro, nella quale purtroppo incappa in qualche imprecisione iniziale che non le permette di scalare ulteriormente la classifica.Segue la compagna Emilia (classe 2006) che presenta composto da cerchio e clavette. 

Per primo presenta l’esercizio al cerchio, nel quale commette un piccolo errore, ma recupera immediatamente e conclude l’esercizio con la sicurezza di una ginnasta veterana. Molto bene nell’esercizio alle clavette, che termina in modo convincente.Termina il weekend di gare Carolina (classe 2006) che parte con l’esercizio alla palla portandolo a termine senza alcuna sbavatura, guadagnando un ottimo punteggio. Prosegue con il nuovo esercizio alle clavette, che nonostante una perdita iniziale, conclude con un’interpretazione allegra e spiritosa.La classifica finale vede Alessia sul podio con una meritatissima medaglia di bronzo, settima invece Carolina, dodicesima Emilia e quattordicesima Elisa, contro un totale di quaranta ginnaste in gara.Felici e soddisfatte anche questo weekend le allenatrici Nicolo Marta, Liovina Irina, Cincotta Gaia e Rosso Elisabetta che si complimentano con le loro atlete e invitano tutti a non perdersi la prossima domenica la prima prova del campionato regionale A.C.S.E. che si terrà proprio nella palestra della Pietro Micca “Accademia dello Sport” in Via Pella 19 a Biella.