Storia

  

Fondato nei primi anni 60 a Candelo (BI) dal maestro Bordin e denominato “Floralpina”, nel gennaio 1969 entra a far parte della Società Sportiva Pietro Micca di Biella, assumendo il nome “”Monte Mucrone”. Nel gennaio 1998, per l’attività svolta nel corso degli anni, al coro viene riconosciuto il merito di pregiarsi del suffisso “Provincia di Biella”.
Si sono succeduti alla direzione del coro: dal 1969 al 1981 il maestro fondatore Dino Bordin, dal 1981 al 1993 il maestro Guido Bertone, dal 1993 al 2003 Alessandro Oliaro; attualmente il coro è coodiretto da Pietro Tartarini e Guido Bertone.

1° classificato al concorso nazionale “Alberto Faccio” di Saint Vincent nel 1977, il coro ha al suo attivo poco meno di 1000 uscite; dal 1996 organizza con cadenza biennale il Concorso Nazionale di cori denominato “Provincia e Città di Biella”.

Promotore ed organizzatore di innumerevoli manifestazioni corali in ambito provinciale, ha allacciato rapporti con realtà corali di altre nazioni europee, effettuando scambi a livello internazionale (significative le tounee in Ungheria, ex Jugoslavia, Olanda, Argentina, Francia, Russia e Giappone).
Vasto il repertorio che si arricchisce costantemente con nuovi brani tradizionali e di montagna, attingodoli dalle diverse realtà popolari regionali. Periodicamente i migliori canti interpretati vengono incisi, un tempo su LP, ora su CD.
Un appuntamento prestigioso che chiude nel migliore dei modi i festeggiamenti per il 40° anniversario della corale ed il 110° della Pietro Micca, si è svolto venerdì 18 dicembre 2009 a Montecitorio, in occasione del “Concerto di Natale” organizzato dal presidente della Camera dei Deputati.