Alpina: Storia

Sezione Alpina

  • Storia
  • News
  • Appuntamenti
  • Corsi
  • Galleria

 

….. in pillole

• 1909 La fondazione. Viene nominato presidente Giuseppe Rivetti
• 1909 11 Luglio. Prima gita sociale al Lago della Vecchia: panini imbottiti e pasta reale, ovvero un collaudo della “cucina in quota” che avrà tanto successo dopo, con i tradizionali cappelletti
• 1926 Il convegno alpino a Cimon del Campo raduna 10.000 persone
• 1929 Si inaugura il gagliardetto della sezione alpina
• 1963 Spedizione esplorativa nelle Ande Peruviane con il CAI di Biella: Fulvio Ratto (capo-spedizione) Carlo Pivano (vice), Guido Machetto, Nino Zappa, Bruno Tajana, Franco Riva, Carlo Bortolami, Giuseppe Calogero
• 1964 Inizia il “Programma di formazione e applicazione alpina”, dedicato a “Carlin” (Carlo Pivano)
• 1980 Il corso “Pivano” diploma alcuni importanti nomi dell’alpinismo biellese: Michele Fardo, Enrico Rosso, Paolo Bernascone, Gigi Airone, Alessandro Zoia e Paolo Cavagnetto
• 1999 Spedizioni per il centenario della società: Groelandia Orientale (Via d’la Pero – Pilastro del Centenario al Rodebjerg – Via Sedna) – Sudamerica (Ojos del Salado)
• 2000 Inaugurazione del primo corso di arrampicata giovanile (dedicato poi a Paolo Scandalino)
• 2004 Nasce il gruppo MTB (Mountain Bike): gite sociali e partecipazione a gare
• 2005 Inaugurazione del “Progetto Verticale”: arrampicata giovanile “indoor” (la sezione è affiliata alla F.A.S.I. – Federazione Arrampicata Sportiva Italiana)
• 2009 Il centenario della sezione Alpina