La sezione Escursionismo partecipa alla gara di Montà d’Alba

Domenica 28 luglio la squadra di marcia alpina della Pietro Micca  si è recata a Montà d’Alba nel Roero, per disputare la prima  gare a coppie valevole per il campionato piemontese.

In un paesaggio insolito, abbiamo potuto ammirare le “rocche”, fenomeno geologico di erosione che costituisce l’elemento paesaggistico più tipico del Roero. Una dorsale di dirupi e parete sabbiose che solca le colline in una” frattura ” lunga 40 Km.

Il percorso, non molto impegnativo, è stato reso molto difficoltoso a causa delle piogge torrenziali che si sono abbattute in questa zone tra sabato e domenica. Il terreno si è dimostrato subito scivolo e a tratti più che fangoso. Ma già dalle prime ore di gara il sole ha fatto la sua apparizione e la temperatura è subito risalita.

Dobbiamo fare un grande plauso a l’unica coppia di ragazzi,  Lazzarotto Tiziano e Valentina Dalla Mora che hanno avuto il coraggio di affrontare tutto il percorso.

Notiamo il terzo posto della coppia Balasso Antonio e Romano Laura;  Pivotto Flaviano e Massera Catherine si sono piazzati all’ ottavo posto,  Massardi Rodolfo e Borghesio Maurilio all’undicesimo posto.

Anche se i risultati sono arrivati solo parzialmente la giornata si è conclusa in allegria grazie agli Alpini di Santo Stefano di Roero, che avevano preparato ottimo pranzo.

La prossima gara a coppie si svolgerà fra tre mesi a Brovato. Mentre il primo settembre si disputerà l’ultima gare individuale a Cossato.